The Momentary Now Summer School of Performance

The Momentary Now Performance Summer School
a cura di Marcella Vanzo

Dal 2 al 7 settembre 2024, il Convento di San Giacomo a Poggio Bustone (Rieti) ospiterà The Momentary Now [TMN] Performance Summer School. Dopo l’esperienza di A passi tardi e lenti realizzato per Greccio 2023, il santuario francescano – luogo denso di relazioni con la natura, il sacro e il paesaggio urbano – torna a ospitare l’artista Marcella Vanzo per esplorare la performance a 360 gradi.

The Momentary Now [TMN] School of Performance è il corso teorico-pratico che Marcella Vanzo tiene da 5 anni a Milano presso ZONA K. È un corso fatto di azione e riflessione sulla performance, declinato tra arti visive, poesia e teatro, insieme a antropologia, psicologia e sociologia.

Aperto da un minimo di 8 a un massimo di 12 partecipanti, TMN Performance Summer School è un laboratorio intensivo di performance immerso nel contesto di un santuario francescano del Milleduecento.

Durante la Summer School si esplorerà la parte più gestuale e intuitiva della performance, vivendo in comunità nella natura.
Che cosa significa esplorare l’animalità? Gli animali non parlano, per esempio.
Emettono suoni, quello sì, che hanno effetto sull’anima. E si chiamano animali perché l’anima ce l’hanno. Emettono suoni che hanno effetto sul corpo. Si cercheranno i suoni più profondi dentro di noi, e i gesti più nascosti dietro a quelli più ovvi. Si lavorerà in esterno, per esplorare la natura del gesto e dell’azione performativa a contatto con la natura, lo spazio sacro e lo spazio di un piccolissimo centro urbano.

Iscrizione
La partecipazione avviene previa selezione, tramite candidatura da inviare entro il 21 luglio.
Per candidarsi si prega di inviare all’indirizzo studio@marcellavanzo.com una mail che contenga:

• breve lettera di motivazione (max 1000 battute)
• portfolio di 3 lavori in PDF o breve descrizione percorso personale, max 5MB
• CV e dati anagrafici fondamentali (nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, codice fiscale, cellulare, email).

L’esito della candidatura verrà comunicato entro il 24 luglio.
Il saldo dell’iscrizione dovrà avvenire entro il 27 luglio
Il corso si attiverà solo a raggiungimento del numero minimo degli iscritti, diversamente la quota verrà interamente rimborsata.

Contributo Summer School
350 euro per studenti e under 35
450 euro per tutti gli altri

Sistemazione
I partecipanti verranno ospitati nella foresteria riservata ai pellegrini del Santuario,
in camerate con letti a castello, bagni in comune e refettorio con cucina autogestita con cassa comune.
I pasti – cucinati dalle/i partecipanti – saranno vegetariani e non verrà servito alcol.
Si chiede di segnalare eventuali allergie alimentari e munirsi di alimenti consoni.
L’uso di telefoni cellulari, computer e strumenti elettronici è ridotto al minimo.
Il soggiorno al santuario avviene con donazione libera (consigliata a partire da 20 euro a notte)
Chi desidera sistemazione privata, può alloggiare in albergo o B&B a Poggio Bustone.

Spostamenti
Il viaggio è a carico dei partecipanti.
Arrivo al santuario previsto per il 2 settembre entro le 17
Partenza il 7 settembre dal santuario entro le ore 10
Per chi viaggia con mezzi pubblici: arrivo a Rieti entro le 16
Dalla stazione di Rieti alle 17 una navetta privata porterà il gruppo al monastero.
Al ritorno, la navetta porterà il gruppo alla stazione di Rieti partendo dal convento alle ore 10.
È necessario indicare se necessaria navetta al momento dell’iscrizione,
il pagamento (10 euro a tratta) verrà saldato direttamente in loco.

Per informazioni
studio@marcellavanzo.com

#squola_pubblica again!

Practical, poetical, political, #squola_pubblica is the participatory art project artist Marcella Vanzo  created to develop new educational models – live and online – using art as a research model. It is dedicated to primary school teachers in the Bergamo area, with a special focus on suburban areas and neighbourhoods.

The project consists of 5 online meetings and 1 public talk. During the on-line meetings, the potential of art is explored in order to experiment and devise new ways of teaching based on a non-hierarchical learning method.
Participatory art, art as a research method, and performative practice make up the experimentation index of #squola_pubblica, a project aimed towards future generations.

#squola_pubblica takes place in Bergamo  between March 11th and April 19th, with
Marcella Vanzo, Contemporary Locus Association and the University of Bergamo – Primary Education Sciences. In collaboration and with the support of the Province of Bergamo, and in collaboration and with the contribution of WIDE Group.

Thanks to Accademia di belle arti G Carrara – Politecnico delle arti di Bergamo and the Municipality of Bergamo,
The project is part of the program of Bergamo_Brescia Capital of Culture 2023. It is  included in the project Acciaio e Cotone – Spazi in Trasformazione call for proposals by Fondazione Cariplo.

The #squola_pubblica team
Marcella Vanzo; Ilaria Castelli, Giancarlo Grossi, Stefania Ambrosini, Emanuela Battaglia, Maria Stefania Albanese (University of Bergamo); Paola Tognon, Laura Santini (Contemporary Locus).

The Momentary Now Performance School I Third Edition I 2022 I Zona K, Milan


The Momentary Now School of Performance riparte quest’anno da ZONA K.
Per il terzo anno consecutivo Vanzo invita un numero chiuso di studenti a indagare linguaggi diversi che scandagliano tutta la profondità del gesto. Gli studenti lavoreranno sulla trasmissione sia individualmente che in gruppo, con focus sul fare, quindi esercitazioni pratiche, lavoro fisico, letture e analisi di opere. Sul vedere: mostre, teatro, performance, video, insieme ad incontri con artisti, curatori ed esperti.

A fine anno ciascuno di loro presenterà un progetto personale a un gruppo scelto di curatori: Matteo Bergamini (Exibart), Paola Clerico (Case Chiuse) e la critica e curatrice d’arte Gabi Scardi, che seguiranno il percorso.

Il Mio Nuovo Mondo | Pizza Robot | UniCredit

Il Mio Nuovo Mondo è un progetto di Marcella Vanzo per UniCredit, una collaborazione nata nella primavera 2021 con un laboratorio per i figli dei dipendenti UniCredit, che si è concluso a dicembre con la acquisizione di un’opera ispirata al laboratorio.
A partire dai disegni realizzati dai bambini,  Vanzo ha proposto un progetto in più fasi, che mette al centro il valore della relazione tra la banca, i suoi dipendenti e le loro famiglie tramite l’arte.

Ispirato a Asimov, Huxley e Topolino, ma soprattutto ai disegni stessi dei bambini, la prima puntata de Il mio nuovo mondo è stata un laboratorio in cui i bambini sono partiti per un viaggio spaziale nel futuro insieme al loro avatar, in un percorso che unisce performance, gioco, disegno e collage.

L’opera realizzata a seguito dei laboratori è Pizza Robot, un collage fotografico digitale, una performance in versione fotografica, una pizza fatta di molle, bulloni, razzi supersonici e colori fluorescenti, preparata dai bambini per sfamare i robot e gli androidi che popoleranno il futuro.